Il Festival

Ecco alcune informazioni utili sul festival

Prossime Edizioni

  • 2018
    • 17 - 21 ottobre
  • 2019
    • 23 - 27 ottobre

Programma Base

Festival Cantus Angeli

17 - 21 ottobre 2018

Primo giorno
mattina/pomeriggio: arrivo dei cori
pomeriggio/sera: “Sfilata dei Cori” e “Concerto di Apertura”


Secondo giorno
mattina: “Il coro insegna!” - concerto alla presenza degli studenti della città
pomeriggio: visite guidate
sera: “Concerto d’incontro in Città”


Terzo giorno
mattina: visite guidate
sera: “Galà dei Cori”


Quarto giorno
mattina: tempo libero
pomeriggio/sera: “Sfilata dei Cori” e “Gran Concerto dei Cori”


Quinto giorno
mattina: “Voci nell’aria”
Conclusione del Festival: saluti e rientro dei cori.

Condizioni

Repertorio, stile e formazioni musicali
Il repertorio è libero: è sempre gradita, nei limiti del possibile, l’esibizione di qualche composizione tipica del territorio di provenienza.
Non ci sono pezzi obbligatori ma solo due brani da eseguire insieme.
La partecipazione al Festival è, quindi, aperta a tutti i gruppi musicali, vocali e corali senza limitazione di età, repertorio, stile, epoca o genere musicale con o senza strumentazione di accompagnamento.


Calendario definitivo
Il programma definitivo ed il relativo calendario saranno resi noti entro il 6 ottobre 2018.
Essi indicheranno i luoghi, le esibizioni e gli orari per ogni gruppo. Saranno compilati dall’organizzazione tenendo conto del repertorio, stile e genere musicale; del periodo di permanenza scelto e considerando, nei limiti organizzativi, le richieste ed esigenze espresse da ciascun gruppo musicale.
L’organizzazione si riserva la facoltà di modificare il programma sopra riportato, l’abbinamento giorni/eventi o di stabilire altri luoghi delle esibizioni e/o degli eventi per ragioni di carattere organizzativo o di forza maggiore.
Si garantisce, allo stesso tempo, la partecipazione di ogni gruppo musicale a minimo quattro esibizioni e a tutte le visite guidate sopra esposte.


Modalità di iscrizione
La richiesta di iscrizione si effettua compilando il modulo si iscrizione presente sul sito web del festival oppure facendone richiesta all’organizzazione che provvederà all’invio della documentazione.
La scadenza delle iscrizioni è fissata al 1.9.2018.
Eventuali richieste successive saranno valutate caso per caso. E’ inoltre previsto un numero massimo di partecipanti.
L’iscrizione è soggetta all’accettazione da parte dell’organizzazione.
Entro 10 giorni dall’accettazione il gruppo dovrà versare il 20% delle quote di partecipazione sulla base del numero provvisorio indicato nell’iscrizione (in mancanza saranno accettate altre richieste anche successive).
Entro il 15.09.2018 ogni gruppo dovrà inviare i programmi musicali effettivi di ogni esibizione con l’elencazione dei brani e le relative durate; gli strumenti musicali utilizzati; l’elenco dei partecipanti con la sistemazione in camere; i giorni e gli orari di arrivo e partenza.
Entro il 01.10.2018 dovrà essere versato il saldo delle quote di partecipazione secondo il conteggio inviato dall’organizzazione.


Quota di Partecipazione
La quota individuale di partecipazione al programma base è pari ad Euro 295,00 con sistemazione in hotel quattro stelle (o tre stelle di pari standard qualitativo) in camera doppia o tripla.
Supplemento singola Euro 20,00 al giorno (massimo 5 camere singole per ogni gruppo.
Per altre camere singole sarà addebitato un ulteriore supplemento). Eventuali camere quadruple saranno accettate nei limiti delle disponibilità.
La quota individuale di partecipazione al programma base comprende:


a. Assistenza dall’arrivo alla partenza;
b. Partecipazione alla “Sfi lata dei Cori”;
c. Partecipazione al “Concerto di Apertura”;
d. Partecipazione a “Il Coro Insegna!”;
e. Partecipazione al “Concerto d’Incontro in Città”;
f. Partecipazione al “Galà dei Cori”;
g. Partecipazione al “Gran Concerto dei Cori”;
h. Partecipazione all’esibizione all’aperto “Voci nell’Aria”
i. Visite guidate e biglietti di ingresso nei luoghi del Festival come da programma base;
j. Sistemazione a scelta in camere singole, doppie e triple con servizi privati;
k. 4 pernottamenti con prima colazione in hotel;
l. 4 cene (mercoledì, giovedì, venerdì e sabato) come da programma base;
m. 1 gratuità in camera doppia ogni 25 paganti.


La quota di partecipazione non comprende: servizio pullman, trasferimenti e tutto quanto non incluso nella voce “La quota individuale di partecipazione al programma base comprende”. L’ospitalità per l’autista è a carico del coro inclusi gli extra.


Programma personalizzato
Ogni gruppo musicale può chiedere di partecipare al programma base oppure richiedere variazioni ad esso secondo le proprie esigenze.
L’organizzazione, nei limiti del possibile, è inoltre disponibile a realizzare un programma personalizzato per ogni esigenza o richiesta del gruppo anche con periodi di permanenza diversi dal programma base. In tali casi le quote saranno definite ad hoc.

Infine è anche possibile chiedere di inserire nel proprio programma personalizzato:

  • visite guidate ed escursioni extra (Pompei, Certosa di Padula, Reggia di Caserta, Vesuvio, Napoli, Paestum);
  • concerti e altre esibizioni;
  • animazioni liturgiche di messe in prestigiosi luoghi sacri del turismo religioso mondiale presenti sul territorio (Santuari di Pompei, Materdomini, Montevergine, etc)

Viaggio/Trasporti
E’ consigliato il viaggio in pullman. In caso di arrivo in treno o aereo possiamo organizzare i trasferimenti da e per l’hotel e per tutta la durata del Festival. L’escursione in Costiera Sorrentina e Amalfitana, per disposizioni locali, deve necessariamente effettuarsi con bus di lunghezza massima di 10,36 metri e altezza massima 4,00 metri. Se il gruppo viaggia con un bus di lunghezza superiore l’organizzazione può fornire il servizio minibus. I gruppi che utilizzano i bus dell’organizzazione potrebbero essere raggruppati e/o divisi per la migliore realizzazione del servizio.

Accompagnatori
Al Festival possono partecipare, alle stesse condizioni, anche accompagnatori, amici, parenti o altre persone del gruppo non musicisti.


Strumenti
Ogni gruppo potrà utilizzare i propri strumenti musicali. Nei luoghi dei concerti sarà sempre a disposizione un pianoforte.


Documenti
Ogni persona partecipante all’evento dovrà essere in possesso della carta d’identità valida.


Cucina
Durante il festival ogni coro avrà la possibilità di gustare la cucina italiana ed in particolare i tipici piatti della gastronomia mediterranea e campana. Eventuali esigenze o intolleranze alimentari potranno essere comunicate all’organizzazione. Le cene in programma si terranno in hotel e/o a buffet negli stessi luoghi delle esibizioni.


Assistenza/guide
I gruppi avranno a disposizione una guida per le escursioni ed un assistente a cui far e riferimento durante tutta la manifestazione. Le lingue ufficiali del Festival sono l’italiano e l’inglese.


Moneta/prelievi
La moneta per i pagamenti è l’euro. In ogni luogo di soggiorno sono a disposizione numerosi sportelli bancomat ed esercizi commerciali che accettano carte di credito.


Cancellazione
E’ possibile cancellare le persone prenotate, senza alcuna penale, fi no a 10 (dieci) giorni dalla data di arrivo compresa. Per le cancellazioni oltre il suddetto termine sarà addebitata una penale pari al 50% dell’importo della quota base o della quota stabilita secondo il programma personalizzato pattuito. In caso di No Show (quando una persona non viene cancellata e non si presenta al festival) sarà addebitata una penale pari al 75% dell’importo della quota base o della quota stabilita secondo il programma personalizzato pattuito.

Esibizioni

Sfilata e Concerto di Apertura
La sfilata di Apertura è l’evento musicale che apre il Festival Internazionale di Cori “Cantus Angeli”. Tutti i gruppi sfileranno con la propria divisa, i propri segni distintivi caratteristici e prenderanno parte al “Concerto di Apertura” evento musicale di inaugurazione del festival, durante il quale saranno presentati al pubblico ed eseguiranno i canti comuni.


Il Coro Insegna!
L’esibizione “Il coro insegna!” è una lezione concerto durante la quale ogni coro si presenta, descrive il proprio repertorio, il senso di fare musica insieme, la tecnica vocale e strumentale ed esegue 2 brani scelti. A questo particolare concerto saranno presenti, come speciali spettatori, gli studenti di tutte le scuole della città i quali eseguiranno tutto ciò che i direttori vorranno far loro imparare ed eseguire in modo estemporaneo ma musicalmente educativo.


Concerti d’Incontro
Il concerto d’incontro unisce musica e territorio: nelle location del festival si svolgeranno questi concerti durante i quali ogni coro potrà presentare più ampiamente il proprio repertorio. L’ obiettivo è quello di sancire un rapporto di fratellanza e di amicizia tra persone che hanno gli stessi ideali artistici e musicali ma anche di creare veri momenti di festa ed animazione coinvolgendo gioiosamente il territorio.


Gran Concerto dei Cori
Il Gran Concerto dei Cori rappresenta il momento clou del Festival Cantus Angeli. Tutti i cori saranno spettatori ed attori di uno spettacolo indimenticabile: alla musica folcloristica campana si unirà la cultura, l’arte e la musica dei cori del mondo. Nel corso della serata ognuno esibirà il proprio repertorio in un’atmosfera spettacolare di unione e d’amicizia.


Gala dei Cori
Il Gala dei Cori è una cena-spettacolo durante la quale i gruppi partecipanti vivranno momenti conviviali degustando le specialità della cucina mediterranea e si esibiranno in una festosa atmosfera di amicizia unendo arte, cultura, gastronomia e valorizzazione del territorio. E’ l’evento di maggiore socializzazione fra i gruppi musicali partecipanti perché riesce a creare il giusto clima di fratellanza ed unione nella musica.


Voci nell’Aria - esibizione all’aperto
L’esibizione all’aperto voci nell’aria si tiene a “Vietri sul Mare”, perla della costiera amalfitana, nell’incantevole anfiteatro a picco sul mare. In questo meraviglioso contesto della costa salernitana ogni coro eseguirà la propria musica sul palcoscenico naturale illuminato dal sole con il dolce sottofondo scenografico del mare.